In evidenza News

Tutti i requisiti per partecipare al programma #TuttoMeritoMio

Il programma promosso da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Intesa SanPaolo e Fondazione Golinelli rappresenta un’ottima occasione per gli studenti delle superiori che vogliono investire nel proprio futuro. Ai ragazzi selezionati, sarà garantito un tutoraggio individuale e di gruppo e tutte le risorse economiche per procedere senza ostacoli nel percorso formativo. Per presentare la domanda di partecipazione, è necessario soddisfare alcuni requisiti di merito ma anche di reddito e di residenza

Ecco quali sono nel dettaglio.

I requisiti di merito

Il progetto mira a sostenere il percorso educativo di studenti meritevoli e infatti uno dei requisiti imprescindibili è proprio quello relativo al merito scolastico. Ecco qual è il livello richiesto agli aspiranti partecipanti.

  • Media del 7,5 conseguita nell’anno scolastico 2018/2019
  • Media del 7,5 confermata nell’anno scolastico 2019/2020
  • Voto in condotta non inferiore a 8 nel primo quadrimestre dell’anno scolastico 2019/2020
  • Voto in condotta non inferiore a 8 confermato alla fine dell’anno scolastico 2019/2020

Inoltre, agli studenti che frequentano il quinto anno delle scuole superiori è richiesto un voto agli esami di stato non inferiore a 80/100. La votazione sarà da comunicare in fase di application e poi validata successivamente in fase di colloquio. In questo modo, si vuole accertare non solo il valore degli studenti ma anche il loro impegno nello studio durante tutto il percorso formativo.

I requisiti di reddito e di residenza

Non si richiede solo una buona media ma anche alcuni requisiti ulteriori relativi al reddito familiare e alla residenza. Il programma, infatti, è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e dunque si rivolge agli studenti toscani: in particolare, a quelli che dimostrino di risiedere da più di 5 anni nelle province di Arezzo e Grosseto e nella Città Metropolitana di Firenze.

Infine, verrà preso in considerazione il reddito della famiglia di appartenenza. #TuttoMeritoMio infatti nasce proprio con l’obiettivo di supportare dal punto di vista economico i ragazzi che hanno del potenziale e che non potrebbero dimostrarlo al meglio a causa della condizione di disagio della propria situazione familiare. Per questo motivo, si richiede ai candidati di allegare alla domanda la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) attestante la fascia di reddito familiare secondo il calcolo ISEE 2020: il programma prevede l’accesso a tutti coloro appartengono alla 1° o 2° fascia.

Solo incrociando tutte e tre queste variabili è possibile selezionare gli studenti davvero meritevoli di partecipare al progetto. Se possiedi tutti i requisiti di merito, reddito e residenza, presenta la tua domanda: hai tempo fino al 10 luglio 2020!

Candidati!