In evidenza News

I tutor di #TuttoMeritoMio, parte fondamentale del progetto

Chi sono i tutor di #TuttoMeritoMio? Che cosa fanno esattamente? In che modo partecipano al progetto? Scopriamo tutto in questo articolo.

#TuttoMeritoMio nasce come programma di sostegno allo studio per i ragazzi meritevoli che si trovano in condizioni di disagio economico. Per tutti loro, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Intesa San Paolo e Fondazione Golinelli hanno strutturato un percorso di aiuti che si sviluppa dalle superiori fino all’Università. Durante questo percorso, i ragazzi avranno a disposizione strumenti e occasioni per mettere alla prova il loro talento e migliorare le loro competenze. 

Ma non potranno fare tutto da soli. Per seguirli, supportarli e consigliarli ci saranno i tutor, che per loro diventeranno delle vere e proprie figure di riferimento per tutta la durata del progetto. Capiamo meglio il loro ruolo, che proprio quest’anno si è rivelato particolarmente importante a causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

I tutor online

I tutor online sono costantemente a disposizione degli studenti partecipanti. Nella dimensione della classe virtuale, hanno il compito di assistere ai commenti degli studenti, integrando con spunti di riflessione e moderando eventualmente le discussioni, cercando di indirizzare gli studenti verso un confronto produttivo e stimolante. Al di là del ruolo di moderatori, i tutor online hanno anche funzioni di più ampio respiro.

Nello specifico, ecco cosa faranno:

  • Propongono spunti di approfondimento basati sulle loro competenze ed esperienze, attingendo dal loro background formativo.
  • Commentano i contributi degli studenti, sollecitando ulteriori riflessioni, proponendo nuove chiavi di lettura e offrendo consigli per migliorare il lavoro dei ragazzi.

Più che dei tutor nel senso stretto del termine, dei mentor in grado di dare valore e spessore ad ogni progetto. L’obiettivo principale è quello che queste figure stimolino continuamente i ragazzi a fare meglio, ad ampliare i loro orizzonti e spingersi oltre i propri limiti: alimentare la curiosità degli studenti, offrendo risposte articolate e sfaccettate, è il loro compito più difficile, ma anche il più importante.

I tutor di merito

I tutor di merito, invece, sono presenti nelle scuole e hanno il compito principale di presidiare il merito scolastico degli studenti. Sono principalmente dei docenti, che verificano costantemente che i ragazzi restino ben focalizzati sul loro percorso scolastico: #TuttoMeritoMio non deve essere un ostacolo o un rallentamento al programma didattico delle scuola ma deve potenziarlo, non deve distrarre i ragazzi dai loro impegni scolastici ma li deve sostenere e supportare.

I tutor di merito hanno proprio questo ruolo. Per farlo, possono incoraggiare gli studenti a superare le varie difficoltà, offrire consigli specifici e aiutarli in modo concreto a risolvere eventuali problematiche che possono incorrere durante l’anno scolastico.

In generale, tutti i tutor sono disponibili ad incontri programmati con gli studenti interessati a confrontarsi in presenza, per avere consigli sui loro interessi e sul loro percorso.

Hai tempo fino all’8 giugno per presentare la tua candidatura. Scopri il programma completo sul nostro sito e partecipa!