In evidenza News

Il messaggio di Stefano Accorsi agli studenti di Firenze, Arezzo e Grosseto

In occasione dell’uscita del secondo bando di #TuttoMeritoMio per selezionare 140 giovani di talento da supportare nei loro studi, l’attore Stefano Accorsi ha voluto inviare un video messaggio agli studenti della città metropolitana di Firenze e delle province di Arezzo e Grosseto per invitarli a partecipare al programma. Già durante la scorsa edizione, Accorsi aveva prestato il suo volto e le sue parole per sostenere il progetto e aveva partecipato all’incontro con i primi studenti selezionati: quest’anno, però, le sue parole assumono un valore ancora più grande perché arrivano in una situazione decisamente particolare.

Stefano Accorsi “Partecipate, è importante per il vostro futuro”

Il video messaggio dell’attore arriva in un momento unico nella nostra storia recente, un momento che lui stesso definisce come molto difficile per il Paese e per molte famiglie. Ed è proprio per questo che è ancora più importante pensare al futuro e, rivolgendosi ai primi ragazzi selezionati, afferma: “Quando questo momento finirà ci sarà da ricostruire, ma soprattutto da costruire. E io credo che voi che avete potuto accedere a #TuttoMeritoMio anche grazie a questo programma potrete dire con più forza la vostra opinione. Siete voi i testimonial, parlatene, ditelo, perché è importante usufruire di queste oppurtunità, per il futuro vostro e del nostro Paese”.

Le parole di Stefano Accorsi vogliono sottolineare l’importanza di progetti come #TuttoMeritoMio nel valorizzare il potenziale di tanti giovani studenti e nel permettere loro di costruirsi un futuro. Il video completo è disponibile sui canali social del progetto, dove ogni settimana vengono diffuse notizie e approfondimenti. Sarà inoltre pubblicato sulla piattaforma dedicata ai ragazzi partecipanti, dove giorno dopo giorno si sta costruendo la prima community del programma.

Il Presidente di Fondazione CR Firenze, Luigi Salvadori, ci ha tenuto a ringraziare personalmente Stefano Accorsi per il suo “rinnovato e appassionato impegno a sostenere questa importante iniziativa. Abbiamo tutti notato l’entusiasmo col quale, lo scorso anno, ha partecipato all’incontro con i primi 155 studenti che sono stati selezionati con il primo bando e siamo lieti che abbia voluto esserci vicino con il nuovo appello.” L’iniziativa #TuttoMeritoMio è uno dei progetti di punta di Fondazione CR Firenze, sempre più convinta che “se vogliamo uscire da questa crisi, dobbiamo puntare sul capitale umano. L’investimento in educazione non può essere sporadico”.

Luca Severini, Direttore Generale Toscana e Umbria Intesa Sanpaolo, commenta così il video messaggio: “Il talento e la competenza vanno coltivati fin da giovani, noi italiani e toscani abbiamo esempi straordinari di eccellenza in tantissimi campi del sapere e dell’arte. Accorsi, testimonial di #TuttoMeritoMio, ne è un esempio internazionale. Con questo progetto vogliamo incoraggiare i ragazzi a non arrendersi di fronte alle sfide della vita, come sta avvenendo con l’emergenza Coronavirus, e ad impegnarsi per coltivare le proprie capacità, sapendo organizzare il proprio percorso di studio e puntando con decisione al proprio futuro”.

Il messaggio, da tutte le parti, è dunque chiaro: l’emergenza delle ultime settimane non deve essere un ostacolo ma un incentivo a migliorarsi e ad impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi. Sul sito ufficiale del progetto è possibile candidarsi per partecipare alla seconda edizione: c’è tempo fino all’8 giugno.

Candidati