FAQ

Domande frequenti

 

  1. Posso presentare domanda anche se non ho tutti i requisiti e in particolare quello di residenza da almeno 7 anni nelle province di Arezzo, Firenze, Grosseto?
    Si, puoi presentare domanda ma chiediamo di spiegare bene la tua situazione e i motivi per i quali non hai il requisito previsto nel bando. Questo elemento sarà utile in fase di valutazione e, anche se saranno inseriti nel programma prioritariamente gli studenti che rispondono a tutti i requisiti, avrai una possibilità anche tu di partecipare ed essere selezionato.
  2. Chi sono gli studenti “pendolari”?
    Sono considerati pendolari tutti i ragazzi che devono compiere un tragitto di massimo 50 km con i mezzi pubblici per raggiungere la sede dell’istituto scolastico.
  3. Chi sono gli studenti “fuori sede”?
    Si considerano fuori sede tutti i ragazzi che hanno la necessità di trasferirsi nella città metropolitana di Firenze per proseguire i propri studi, essendo ad una distanza superiore i 50 km.
  4. Come posso capire se sono in possesso dei requisiti ISEE?
    Per determinare l’appartenenza dei contribuenti alla 1° e 2° fascia ISEE (metodo di calcolo aggiornato al 2019), si prende come riferimento un nucleo di 3 persone con ISE (Indicatore di Situazione economica) pari a € 43.382,38 calcolato su base ISEE di € 21.265,87, secondo i seguenti parametri:
    • 1 componente: equivale al parametro 1.00 ISE = € 21.265,87 ISEE = € 21.265,87;
    • 2 componenti: equivale al parametro 1.57 ISE = € 33.387,42 ISEE = € 21.265,87;
    • 3 componenti: equivale al parametro 2.04 ISE = € 43.382,38 ISEE = € 21.265,87;
    • 4 componenti: equivale al parametro 2.46 ISE = € 52.314,05 ISEE = € 21.265,87;
    • 5 componenti: equivale al parametro 2.85 ISE = € 60.607,74 ISEE = € 21.265,87;

Di seguito le maggiorazioni che si applicano per ulteriori componenti, presenza figli minorenni o nuclei con un solo genitore o che entrambi i genitori svolgano attività d’impresa:

    • 0,35 per ogni ulteriore componente, per gli studenti che hanno conseguito il diploma di maturità con Lode;
    • 0,2 nucleo con figli minori e un solo genitore;
    • 0,5 per ogni componente con handicap psicofisico permanente, o con invalidità superiore al 66%;
    • 0,2 per nuclei familiari con figli minori, per quelli in cui entrambi i genitori svolgono attività di lavoro e di impresa per almeno sei mesi nel periodo cui fanno riferimento i redditi della DSU.
  1. Se sono beneficiario di altri incentivi assimilabili a #TUTTOMERITOMIO, posso accedere al programma?
    No, #TUTTOMERITOMIO è un programma riservato a giovani ragazzi che non ricevono altri incentivi assimilabili al programma.
  2. Dove posso reperire il mio Certificato di Residenza Storico?
    Puoi recarti presso gli uffici del tuo Comune e fare richiesta di una copia del Certificato di Residenza Storico.
  3. Quali documenti devo preparare per candidarmi a #TUTTOMERITOMIO?
    Per partecipare al programma è necessario preparare e caricare i seguenti documenti:

    1. Copia carta di identità dello studente o del tutor o soggetto che ne esercita la potestà genitoriale;
    2. Lettera motivazionale che evidenzi il perché la candidata / il candidato desideri accedere al Programma;
    3. Lettera di referenze da parte di un professore e/o consiglio di Istituto e/o Dirigente Scolastico della scuola di appartenenza che presenti la candidata / il candidato;
    4. Video di presentazione da caricare su WeTransfer;
    5. Certificato di Residenza Storico;
    6. copia del DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) attestante la fascia di reddito familiare secondo calcolo ISEE 2019 o Autocertificazione da scaricare dalla sezione Partecipa;
    7. copia del Bando #TUTTOMERITOMIO firmato dallo studente o dal genitore se lo studente è minorenne;
  4. Se sono maggiorenne chi deve sottoscrivere i documenti?
    Nel caso in cui frequenti il 5° anno e sei maggiorenne potrai sottoscrivere tutti i documenti previsti e dovrai caricare solo la copia del tuo documento d’identità.
  5. Se risiedo in un comune delle province di Arezzo, Firenze o Grosseto ma frequento la scuola in una provincia diversa posso accedere al bando?
    No, il requisito di appartenenza territoriale è relativo sia alla residenza sia alla scuola frequentata
  6. Esiste uno sportello fisico per avere informazioni sul bando?
    Si, è aperto il lunedì e il martedì dalle 14.00 alle 18.00 presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze in Via Maurizio Bufalini, 2 a Firenze. Per evitare inutili attese si consiglia di prenotare un appuntamento telefonando al numero 3663588735 dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00.
  7. Posso caricare il CUD 2018 dei miei genitori per certificare la fascia ISEE? Per il calcolo dell’ISEE e in particolare per la verifica dell’appartenenza alla prima o seconda fascia è necessario produrre la Dichiarazione Sostitutiva Unica con l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente ovvero l’ISEE 2019. In internet cercando ISEE 2019 si possono trovare ulteriori informazioni o chiarimenti utili per il calcolo. Se valutando i parametri della situazione economica familiare si ritiene di essere vicini al valore di soglia indicato nel bando si consiglia di rivolgersi a un CAF o altro ente abilitato per una valutazione più precisa.  Se infatti lo studente fosse selezionato, ma dalla verifica del DSU non risultasse appartenente alla fascia di reddito indicata nella domanda, la graduatoria sarebbe immediatamente aggiornata portando alla sua esclusione.

 

Hai ancora domande? Contattaci al 366 358 87 35
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 14.00 alle ore 18.00